Se il Drop-in costruisce dignità al rientro in patria

Il lavoro con persone migranti dipendenti da sostanze psicoattive nel Drop-in di Reggio Emilia

Effettua il login per accedere

Anno: 2015
Autore: Lugli Roberto
pp. 83 - 94
Rubrica: Luoghi&professioni
Inserto:
Curatore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.